Sformatini ricotta & spinaci con pomodoro piccantino e scorzette di limone

Sformatini ricotta & spinaci con pomodoro piccantino

Ingredienti per 6 sformatini

300 gr di ricotta
500 gr spinaci freschi
2 uova
parmigiano grattugiato
noce moscata
scorze di limone non trattato

Per il coulis di pomodoro

2 pomodori maturi o un barattolo di pelati di buona qualità
mezza cipolla rossa di Tropea
peperoncino
basilico

Preparazione

Pulisci, lava accuratamente e lessa gli spinaci in pochissima acqua salata per 5-6 minuti al massimo (così mantengono un gusto fresco). Lasciali scolare bene, quindi frullali grossolanamente.

Nel frattempo sbatti con la forchetta le uova, unisci due cucchiai di parmigiano grattugiato, una generosa grattugiata di nosce moscata, il sale, del pepe, gli spinaci frullati e la buccia grattugiata di mezzo limone. Se il composto risulta eccessivamente liquido puoi anche aggiungere 1-2 cucchiai di pangrattato.

Mescola con cura il composto, ungi leggermente degli stampini e dividi il composto in 6 porzioni circa. Cuoci in forno a 200°C per mezzora, sforna, lascia intiepidire, quindi sforma sul piatto da portata, decorando la superficie dei tortini con il coulis di pomodoro e qualche scorzetta di limone.

Come fare il coulis di pomodoro

Affetta sottilmente mezza cipolla rossa, lasciala imbiondire con un filo d’olio. Nel frattempo lava i pomodori, tagliali a cubetti di circa 1-2 cm e uniscili alla cipolla, lascia cuocere a fuoco vivace per qualche minuto, quindi regola di sale e aggiungi peperoncino a volontà ed un paio di foglie di basilico.

Fai tirare il composto, così che sia bello asciutto, senza liquido che si separi. Tieni da parte.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *