Cocco-liamoci!

Biscotti croccantini cocco e mandorle di mamma Eli

Biscotti croccantini cocco e mandorle

Questi sono i biscotti preferiti di Francesco, il mio compagno, ma sono sicura che diventeranno anche i tuoi… Oggi arriva mia mamma con in mano un pacchettino e mi dice: “TI ho portato i biscotti per merenda!”.

Spettacolo, penso io. Se io sono qui a scrivere su questo blog e a nutrire questa – sanissima – passione per la cucina, è in parte anche per merito di mia mamma, che ha sempre cucinato un sacco di specialità per noi.

Quindi questo post era d’obbligo in fondo. La ricetta di questi biscotti è semplice, ma sapore e consistenza non sono comuni. Unica avvertenza: danno dipendenza. Avvisati…

Ingredienti (per circa 50 biscotti)

2 uova
60 gr farina di cocco
60 gr mandorle
60 gr burro
110 gr di zucchero (se li vuoi più dolci aggiungi 30-40 gr di zucchero)
250 gr farina
la buccia grattugiata di un limone
1 pizzico generoso di sale (fondamentale!)

Preparazione

Lessa le mandorle, privale della pelle e mettile in forno a tostare per una decina di minuti. Appena saranno dorate, tirale fuori dal forno e tritale grossolanamente. Tieni da parte.
Fai sciogliere il burro in un padellino e lascialo raffreddare.
In una casseruola batti le uova energicamente insieme allo zucchero. Quando saranno ben montate aggiungi gradualmente le 2 farine, mescolando con cura, la scorza grattugiata del limone, le mandorle tritate ed un bel pizzico di sale (fondamentale perché dà al biscotto un gusto quasi piccante e molto piacevole). Il composto diventerà piuttosto consistente.
Prendi una placca da forno, rivestila con la carta antiaderente e disponi il composto in tanti piccoli mucchietti distanziati tra loro di 4-5 cm (altrimenti in cottura i biscotti si attaccano).
Inforna in forno ben caldo (170° circa) per una ventina di minuti, fino a che non saranno bene asciutti fuori, ma morbidi dentro. Lascia raffreddare sulla teglia.

E se avanzano?

Questi biscotti, se correttamente conservati, durano diversi giorni. Ti consiglio di utilizzare una biscottiera dotata di una guarnizione in gomma, se vuoi preservare a lungo la fragranza dei biscotti.

Commenti

commenti

2 pensieri su “Cocco-liamoci!

  1. Ottimo! Anzi, se dovessi farne qualche variante mandamela che la pubblichiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *