Triangolini rustici alla farina di mais e limone

Tra i regali di Natale ricevuti, una generosa parte è stata rappresentata da prodotti food, tra cui la farina di mais. Non volevo farci la solita polenta – per quanto io la adori – così ho deciso di farci dei biscotti.

Stavamo vedendo un film proprio qualche sera fa con Lorenzo, ma era piuttosto noioso, così dopo un’ora abbondante di sbadigli mi sono alzata dal divano e mi sono messa ad impastare. Ecco il risultato, biscotti molto friabili, sapidi e aromatici.

Triangolini rustici alla farina di mais e limone

Ingredienti

125 g di farina di mais
250 g di farina 00
100 g di zucchero
2 uova
80 g di burro
la scorza grattugiata di un limone
1 bustina di lievito
vaniglia
1 bel pizzico di sale

Triangolini rustici alla farina di mais e limone

Preparazione

Monta le uova con lo zucchero. Quando saranno spumose, aggiungi la farina, il lievito, il burro fuso e il limone grattugiato. Mescola con cura quindi con le mani forma una palla.

Stendi l’impasto in un foglio spesso 3mm circa, quindi taglia tanti triangoli (io ho usato un coppapasta triangolare) fino ad utilizzare tutto l’impasto.

Poni su una teglia rivestita di carta da forno e cuoci a 180°C per 10-12 minuti al massimo. Lascia raffreddare sulla tavola di legno.

Triangolini rustici alla farina di mais e limone

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *