Treccia di pane ripiena ai 3 semi

Treccia di pane ripiena ai 3 semi

Per l’impasto

600 gr di semola rimacinata di grano duro
400 gr acqua
12 gr lievito di birra o 150 gr di lievito madre
5 gr di sale

Per il ripieno

100 gr di olive verdi denocciolate e tagliate a pezzi
100 gr di caciocavallo tritato
100 gr di soppressata a pezzetti

Per la decorazione

20 gr di semi di papavero
20 gr di semi di zucca
20 gr di semi di sesamo
1 uovo per spennellare
Treccia di pane ripiena ai 3 semi

Preparazione

Setaccia la farina e disponila a fontana sulla tavola. Sciogli il lievito in acqua e versalo al centro della fontana, lavora tutti gli ingredienti tranne il sale, che aggiungerai successivamente.

Lavora con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico.

Metti a lievitare in una ciotola unta d’olio, coperta da un canovaccio umido fino al raddoppio del volume.

Versa l’impasto lievitato sulla spianatoia, dividilo in 3 parti uguali, modella ciascuna parte a filoncino, quindi appiattiscilo fino ad ottenere un nastro di circa 8 cm di altezza.

Riempi il primo con le olive, il secondo con il caciocavallo ed il terzo con la soppressata. Richiudi ciascun nastro su se stesso, arrotolandolo nel senso della lunghezza, spennellalo con l’uovo e cospargi ciascun filoncino con semi diversi.

Intreccia i 3 capi dei filoncini, quindi chiudi a ciambella e adagia sulla teglia con carta da forno.

Lascia lievitare ancora una mezzora, in attesa che il forno raggiunga 180°C e cuoci per 30 minuti circa.

Ottima da sola, questa treccia di pane ripiena può accompagnare salumi e verdure cotte.

 

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *