Insalata di spinaci crudi con quinoa, arance e noci

Personalmente adoro gli spinaci crudi, hanno una croccantezza ed gusto talmente buono che la cottura a mio avviso è quasi un sacrilegio.

Certo che per mangiarli crudi devi scegliere degli spinaci tenerissimi, con foglia piccola, altrimenti sarebbero eccessivamente coriacei e tendenti all’amaro.

L’abbinamento con le arance dà una nota agrumata molto fresca e dolce allo stesso tempo e in più la vitamina C in esse contenuta facilita l’assorbimento del ferro contenuto in elevata quantità negli spinaci, quindi oltre a gustare una insalata insolita, farai anche del bene al tuo corpo!

Insalata di spinaci crudi con quinoa, arance e noci

Ingredienti per 4 persone

300 gr di spinaci baby
3 arance
200 gr di quinoa
una ventina di noci
il succo di mezza arancia
olio e sale

Preparazione

Lava accuratamente gli spinaci, asciugali con un canovaccio e ponili in una ciotola.

Taglia al vivo le arance, dividile in cubetti e unisci agli spinaci.

Cuoci la quinoa in acqua per il doppio del suo peso (circa 400/450 gr), con un po’ di sale e un pizzico di origano, per circa 25 minuti. Lascia quindi riposare altri 10 minuti e sgrana con una forchetta. Una volta intiepidita, versala nella ciotola con il resto degli ingredienti.

Prepara una vinaigrette con il succo dell’arancia ed un cucchiaio d’olio evo e sale q.b., condisci l’insalata, servi decorando con noci spezzettate.

Insalata di spinaci crudi con quinoa, arance e noci

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *