Pasta fresca senza uova: ecco come farla in casa

Hai presente quando ti svegli e ti senti in vena di fare qualche cosa di manuale? Di realizzare qualcosa? Beh, è esattamente la sensazione che avevo stamattina e che ho canalizzato nella pasta. Quella che vi presento è una ricetta base per fare la pasta fresca in casa senza uova, ma con l’aggiunta dello zafferano, che conferisce alla pasta un colore dorato, come se l’uovo in realtà ci fosse.


Con lo stesso impasto puoi poi sbizzarrirti a fare i tipi di pasta che preferisci, dalle orecchiette ai malloreddus (gnocchetti sardi) agli stringozzi.

Setacciare la farina

Ingredienti per 4/6 persone

400 gr di farina 00 (0 200 gr di farina di grano duro + 200 gr di farina 00)
200 gr di acqua tiepida
1 pizzico di sale
1 bustina di zafferano (per rendere dorata la pasta)

Preparazione

Disponi a fontana la farina
Setaccia la farina e disponila a fontana su una tavola di legno. Stempera lo zafferano in pochissima acqua tiepida, fino a che non si sarà completamente disciolto, quindi versalo al centro della fontana e inizia a mescolare con la farina. Lo zafferano conferirà alle orecchiette un bellissimo colore dorato, quasi fosse pasta all’uovo, e darà anche un retrogusto particolare a tutta la preparazione.

Unisci l’acqua man mano, incorporando man mano la farina con l’aiuto di un cucchiaio e prestando attenzione a non rompere gli “argini”. Quando avrai aggiunto tutta l’acqua lavora l’impasto con le mani per una decina di minuti.
Impasto senza uova pronto
Pasta tagliata
Raggiunta una consistenza liscia e morbida, metti l’impasto in una ciotola coperta e lascia riposare per un quarto d’ora circa.
Passato questo tempo, riprendi la palla in mano e lavorala per qualche altro minuto.
Prendi un po’ di pasta e inizia a creare con le mani dei “serpenti” di pasta, quindi taglia tanti dischetti di circa mezzo centimetro.


Come fare…

Gnocchetti sardi

gnocchetti sardi (malloreddus)
Passa con la chitarrina i dischetti ottenuti, così che raccolgano meglio il sugo.

Orecchiette

orecchiette
Con il pollice infarinato schiaccia tirando all’indietro ogni dischetto, così da ottenere la tipica forma a barchetta.

Stringozzi

stringozzi
Con le mani infarinate prendi un dischetto e fallo rotolare tra le mani, fino ad ottenere la tipica forma a fuso.

Commenti

commenti

2 commenti su “Pasta fresca senza uova: ecco come farla in casa

  1. Pingback: Orecchiette dorate con pomodorini saltati e piselli | Cookin'Around

  2. Pingback: Orecchiette piccantine alle cime di rapa (in versione veg) - Cookin'Around

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>