Pasta e ceci, un tuffo nella tradizione

Per scaldare queste uggiose giornate invernali milanesi, oggi abbiamo optato per la tradizione: un bel piattone fumante di pasta e ceci, bello piccantino, veloce da preparare ma sempre piacevolissimo da gustare!

La pasta e ceci è un ottimo piatto unico, sano e nutrizionalmente completo, che abbina i cereali e i legumi con gusto e leggerezza. La versione che ti propongo è assolutamente veg.

Pasta e ceci

Ingredienti per 4 persone

250 gr di ceci secchi (o 500 gr di ceci precotti)
1 carota
mezzo porro
1 cipolla
1 costina di sedano
1 rametto di rosmarino
250 gr di salsa di pomodoro
250 gr di pasta corta (io ho usato le mezzemaniche)
acqua q.b.
pepe, peperoncino e sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione

Metti in ammollo i ceci per almeno 4 ore (anche tutta la notte), quindi cuoci in pentola a pressione, con cipolla, sedano e carota, per circa mezz’ora (se utilizzi i ceci precotti puoi saltare questo passaggio).

Una volta cotti i ceci, fai soffriggere un trito di carote, porro, cipolla, peperoncino e rosmarino e quando sono ammorbiditi, unisci la salsa di pomodoro e lascia cuocere per 5-5 minuti.

Unisci quindi i ceci, aggiungi un po’ d’acqua, regola di sale e frulla una parte dei ceci con un frullatore ad immersione, così da rendere la zuppa più cremosa.

Non appena riprende il bollore butta la pasta e porta a cottura, mescolando spesso.

Versa nei piatti e concludi il piatto con del pepe nero macinato fresco ed un giro di olio di oliva.

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *