Straccetti di pollo al limone con cremina di zafferano e zucchine

Apro il frigo, trovo dentro una zucchina tutta sola, troppo piccola per essere sufficiente per un contorno o per la pasta di domani… però c’è anche del pollo, appena comprato.
Allora faccio 2 conti e mi dico che potrebbe essere un’idea quella di unire il pollo alla zucchina, magari riducendo tutto a striscioline, così si evita anche di usare il coltello.
Il tocco speziato, però, come in molti dei miei piatti, ci vuole: e che sia lo zafferano, dunque!

Straccetti di pollo al limone con cremina di zafferano e zucchine

Ingredienti per 4 persone

700 gr petto di pollo
2 zucchine grandi
2 cipolle rosse di Tropea
1 limone
1 bustina di zafferano
farina
sale e pepe

Preparazione

Lava accuratamente le zucchine e tagliale a julienne. Pela le cipolle e taglia anch’esse a fettine sottili. In uno wok scalda un filo d’olio, unisci le cipolle e le zucchine e lascia ammorbidire a fuoco lento.

Nel frattempo riduci a striscioline il pollo e mettilo in una casseruola a marinare con il succo di un limone per una ventina di minuti.

Una volta marinato, scolalo e infarinalo accuratamente, quindi uniscilo alle zucchine. Alza la fiamma e fai cuocere sui due lati molto velocemente, dopodiché abbassa la fiamma, unisci lo zafferano stemperato in mezzo bicchiere di latte, aggiusta di sale e di pepe e prosegui la cottura per altri 10 minuti.

Servi caldissimo, accompagnandolo con una insalatina fresca e qualche grissino che aggiunge una componente croccante al piatto.

Commenti

commenti

2 commenti su “Straccetti di pollo al limone con cremina di zafferano e zucchine

  1. Pingback: Il menu settimanale e la lista della spesa | Blog Family

  2. Pingback: Menù di metà luglio | Blog Family

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>