Categorie
Lievitati Lievito naturale

Rinfrescare la pasta madre, ovvero, come tenerla in vita

Per tenere in vita la tua pasta madre devi rinfrescarla circa una volta a settimana (se conservata in frigo) con la stessa quantità di farina, la metà del peso in acqua e ogni tanto anche un cucchiaino di miele o zucchero.

Condividi

La pasta madre va rinfrescata circa una volta a settimana (se conservata in frigo) con la stessa quantità di farina e di acqua (oppure in una proporzione 100 pasta madre / 100 farina / 80 acqua) e ogni tanto anche un cucchiaino di miele o zucchero.

Ingredienti per il rinfresco

100 pasta madre +
100 ml farina, (una volta 00, una volta manitoba) +
100 ml acqua

Come procedere

Mescola con cura gli ingredienti, quindi lascia riposare per 2-3 ore, quindi poni in frigo metà della pasta e lascia fuori frigo tutta la notte quella che utilizzerai il giorno dopo per fare il pane o altre preparazioni (250 gr di pasta madre per 600 gr di farina, per ottenere ad esempio un filone da un kg circa).

Condividi

2 risposte su “Rinfrescare la pasta madre, ovvero, come tenerla in vita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *