Categorie
Primi piatti

Bigoli con ragù di pesce spada, pomodori secchi e timo

Questa ricetta rappresenta il tentativo di replicare un piatto gustosissimo che ho mangiato durante la mia vacanza in Salento. Proprio per questo prima di tornare ho fatto incetta di pomodori secchi ed altre spezie. Il risultato è stato davvero fantastico!

Condividi

bigoli pesce spada e pomodori secchi

Ingredienti per 4 persone

400 gr di bigoli
400 gr di pesce spada
10-15 pomodori secchi
1 scalogno
timo fresco
olio e sale

Preparazione

Prima di tutto scotta i pomodori secchi in acqua bollente per 5-6 minuti, così che si ammorbidiscano e perdano una parte di sale, quindi tagliali nel senso della lunghezza così da ottenere dei filetti. Tieni da parte.

Metti a bollire l’acqua per lessare la pasta, e nel frattempo taglia finemente lo scalogno e lascialo rosolare in un wok con un po’ d’olio.

Non appena è appassito unisci il pesce spada tagliato a cubetti e lascia rosolare per 4-5 minuti al massimo, così da lasciarlo morbido e succoso all’interno. Unisci i pomodori secchi a filetti e del timo fresco.

Lascia insaporire per un paio di minuti al massimo, quindi scola la pasta al dente e saltala nel wok con il condimento.

Servi caldissimo, decorando il piatto con i cubetti di spada, un rametto di timo fresco ed un filo di olio a crudo.

Un consiglio

Dal momento che i pomodori secchi sono piuttosto salati, occhio al’uso del sale in questa ricetta!

bigoli pesce spada e pomodori secchi
bigoli pesce spada e pomodori secchi

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *