Sovracosce di pollo alla birra & senape con bacche di ginepro

Un paio di anni fa avevo già sperimentato una mia versione di pollo alla birra utilizzando il petto di pollo ridotto in bocconcini, ma personalmente preferisco utilizzare le sovracosce la cui carne rimane più succosa e saporita.

Sovracosce di pollo alla birra & senape con bacche di ginepro

Il risultato è stato davvero eccezionale, perché il pollo è rimasto morbidissimo e la salsa era davvero delicata e gustosa, anche grazie all’aggiunta della senape che dà una nota leggermente piccante al tutto.

Ingredienti per 4 persone

8 sovracosce di pollo
1 bottiglia di birra chiara da 33cl (meglio ancora, bianca)
1 cucchiaio di senape di Digione
1 cucchiaio di bacche di ginepro
erbe aromatiche (timo, rosmarino, salvia)
olio, sale e pepe

Sovracosce di pollo alla birra & senape con bacche di ginepro

Preparazione

Elimina la pelle dalle sovracosce (tanto non diventerebbe croccante e aggiungerebbe soltanto un eccesso di grasso) e ponile in una ciotola a marinare per almeno mezzora con 2-3 cucchiai di birra, 1 cucchiaio di senape e le erbe aromatiche tritate.

Terminata la marinatura, in una padella capiente rosola a fuoco vivace le sovracosce su tutti i lati per sigillare bene la carne. Quando saranno dorate, setaccia sopra la farina e lasciala tostare per 1-2 minuti, quindi sfuma con un po’ di birra (questo ti servirà per creare la salsina cremosa).

Abbassa il fuoco, copri con il resto della birra e aggiungi le bacche di ginepro. Copri e lascia cuocere per circa mezzora, girando di tanto in tanto le sovracosce per reidratarle con il fondo di cottura.

Togli il coperchio, regola di sale e di pepe e cuoci fino a che la salsa non sarà sufficientemente cremosa.

Servi ben caldo, decorando con un rametto di timo che aggiungerà una nota aromatica forte al piatto.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *