Categorie
Primi piatti

Vellutata di zucchine al profumo di menta

Una ricetta light e anche rapida da preparare, questa vellutata di zucchine, ottima sia calda che fredda, è molto gustosa grazie al tocco della menta che conferisce freschezza ed originalità al piatto.

Condividi

Una ricetta light e anche rapida da preparare, questa vellutata di zucchine, ottima sia calda che fredda, è molto gustosa grazie al tocco della menta che conferisce freschezza ed originalità al piatto.

Vellutata di zucchine al profumo di menta

Ingredienti per 4 persone

5/6 zucchine
2 carote
2 patate piccole
1 cipolla di Tropea
5/6 foglie di menta fresca
2 cucchiai di parmigiano
peperoncino
pepe e sale
olio evo
semini misti (sesamo, zucca, papavero) – opzionali

Preparazione

Trita finemente la cipolla e lasciala appassire con un po’ di olio in una pentola capiente. Nel frattempo pulisci tutte le verdure, tagliale a pezzettoni grossolani e uniscile alla cipolla appassita, aggiungendo 5/6 bicchieri di acqua calda (l’acqua deve arrivare a 3/4 almeno rispetto alle verdure) e le foglie di menta.

Copri e lascia cuocere per circa 25 minuti quindi, con un frullatore ad immersione, trita tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema liscia e vellutata. Regola di sale e pepe, aggiungi un po’ di peperoncino e due cucchiai di parmigiano grattugiato, mescola e servi, decorando con un filo d’olio evo, qualche foglia di menta e i semini tostati.

Una piccola variante

Se preferisci, puoi sostituire le due patate piccole con 2 cucchiai di riso bianco, da cuocere insieme alle verdure. Lo scopo delle patate o del riso è infatti quello di addensare un po’ la crema, dandole consistenza.

 

Condividi

Una risposta su “Vellutata di zucchine al profumo di menta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *