Categorie
Primi piatti

Cupoline di basmati, zafferano e stracchino

Questa ricetta è una specie di risotto alla milanese presentato sotto forma di cupolina, ma con il tocco etnico dato dalla scelta del basmati. A parte il riso appena scottato, il resto degli ingredienti viene messo a crudo e giunge a cottura in forno.

Condividi

Questa ricetta è una specie di risotto alla milanese presentato sotto forma di cupolina, ma con il tocco etnico dato dalla scelta del basmati. A parte il riso appena scottato, il resto degli ingredienti viene messo a crudo e giunge a cottura in forno.
Il risultato è stato davvero soddisfacente sia in termini di presentazione del piatto che di sapore. Da mangiare almeno una volta nella vita.

Cupoline di basmati, zafferano e stracchinoIngredienti per 8 sformatini

Per le cupoline

300 gr di riso basmati
1 bustina di zafferano
150 gr di stracchino
1 cipolla rossa di Tropea
sale e pepe
basilico fresco

Per la salsina

250 ml latte
2 cucchiaini di farina
sale
noce moscata

Preparazione

Lessa il basmati in acqua salata per 5 minuti soltanto, quindi scolalo e ponilo in una ciotola capiente. Stempera lo zafferano con pochissima acqua tiepida e uniscilo al riso, insieme allo stracchino e alla cipolla affettata sottilmente. Mescola bene il tutto e versa negli stampini, imburrandoli leggermente.
Poni gli stampini in una pirofila con due cm di acqua sul fondo, per facilitare una cottura omogenea, e inforna in forno a 180°C per circa 40 minuti. Quando il riso sarà cotto e la superficie del tortino sarà croccante e dorata, sono pronti.
Mentre i tortini sono in forno, prepara una velocissima besciamella light, mescolando con poco latte la farina, il sale e la noce moscata. Quando il composto sarà liscio ed omogeneo, unisci il restante latte, poni su fuoco medio, mescolando in continuazione fino a che la salsa non accennerà a bollire e si rapprenderà. Tieni da parte.
Al momento di servire, versa la salsina a specchio sui piatti e capovolgi sopra lo stampino, battendo con un cucchiaio sul fondo per facilitarne il distaccamento.
Fai colare un filo di salsa anche sopra il tortino e decora con un po’ di prezzemolo tritato.
Servi caldissimi!

Condividi

1 risposta su “Cupoline di basmati, zafferano e stracchino”

Carissima Gloria, il riso è piaciuto a tutti. Rocco lo ha molto apprezzato. Un solo dettaglio. Nella lista degli ingredienti c’è il basilico, poi nella spiegazione troviamo il prezzemolo. Io, essendo amante del basilico, ho adoperato il primo che hai inserito.

Alla prossima ricetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *